Villaggio della Gioia - Forlì

Il Villaggio della Gioia è un vero e proprio "villaggio" in cui bambini e ragazzi a rischio di allontanamento dalla loro famiglia vengono accolti insieme ai loro genitori e accompagnati lungo un percorso di recupero. Separare un bambino dal suo papà e dalla sua mamma, infatti, è sempre un’esperienza traumatica per tutta la famiglia.

Per questo è nato il Villaggio della Gioia di Forlì: un progetto unico, un luogo speciale in cui si crea un “ambiente terapeutico”. Tre Case Famiglia APG23, in cui vivono mamme e papà della Comunità con i loro figli naturali e quelli accolti, e 13 minialloggi in cui accogliere famiglie in difficoltà.
Le tre famiglie della Comunità Papa Giovanni XXIII, in collaborazione con i servizi sociali, supportano altre famiglie per costruire insieme a loro un rapporto unico e irripetibile. Vivendo insieme, potranno trovare tutto l’aiuto necessario e la forza per affrontare e risolvere le problematiche, in un cammino verso un futuro più sereno.

Dobbiamo costruire ancora 7 mini alloggi e un edificio polivalente con spazi dedicati ai momenti di socializzazione e counselling, solo allora il Villaggio sarà completo. Intanto, dobbiamo garantire tutto il necessario alle famiglie che già sono accolte.

Per poter ultimare i lavori e far crescere il Villaggio della Gioia abbiamo bisogno del tuo sostegno, perché noi, da soli, non ce la facciamo.
Aiutaci e tanti bambini potranno crescere con la loro mamma e il loro papà, in un ambiente sereno e protetto.

Il Villaggio della Gioia era il sogno di don Oreste.
Aiutaci a realizzarlo. Grazie!

Sì, ci sto

Scelgo di sostenervi con una donazione di:

Carrello solidale

Carrello vuoto...